Home » Corsi » Grotta

Grotta

Cave 1

Cave 1 - UTRtek D.I.R.

 

Il corso Cave 1 mira a fornire le nozioni di base per l'immersione in grotta. Con il limite, oltre al back gas, di una stage con la medesima miscela e comunque senza decompressione, il subacqueo Cave 1 potrà affrontare in sicurezza anche modeste restrizioni e deviazioni "T". Sono escluse navigazioni complesse ed il drop della stage.

 

Durante il corso, particolare enfasi verrà posta sulla logica della gestione del gas nonché sull'assistenza a subacquei in difficoltà, la sagolatura e la protezione dell'ambiente ipogeo. Verrà altresì trasmesso il concetto di come il lavoro di squadra sia fondamentale in ambiente ostruiti, di come i protocolli debbano essere visti come fonte di sicurezza anziché come pastoie. Pertanto, l'allievo Cave 1 dovrà essere scevro da individualismi e con ben sedimentate le conoscenze ed abilità necessarie alle immersioni tecniche.

 

Il corso Cave 1 può essere affrontato anche con il rebreather pSCR se l'allievo è in possesso del relativo brevetto per acque libere. Resta comunque la necessità di far proprie le specifiche conoscenze ed abilità del Cave 1 in circuito aperto.

 

Profondità massima 30 metri

Immersioni in NDL

1 stage di fondo

1 stage di viaggio se con pSCR

1 stage di Ossigeno per squadra

Cave 2

Cave 2 - UTRtek D.I.R.

 

Corso avanzato per immersioni in grotta, con back gas e due stage di fondo più una decompressiva, il Cave 2 prepara l'allievo ad immersioni entro il limite di 50 metri con T-Value 70. Sono previsti Jump, "T" e circuiti, nonché restrizioni che non comportino la rimozione o lo spostamento deile bombole o stage.

 

Durante il corso verranno apprese le tecniche per pianificazioni e navigazioni complesse. Ancora una volta si enfatizzerà come solo una squadra ben addestrata ed affiatata possa garantire la sicurezza necessaria ad immersioni in ambienti dove l'accesso diretto alla superficie è precluso ed ove la conduzione dell'immersione altro non può fare che seguire il profilo della grotta.

 

Conoscenza e gestione delle fonti luminose assurgono ad importanza fondamentale, così come la capacità d'orientarsi in ambienti che possono modificarsi all'improvviso azzerando la visibilità.

 

Il corso Cave 2 può essere affrontato anche con il rebreather pSCR se l'allievo è in possesso del relativo brevetto per acque libere. Resta comunque la necessità di far proprie le specifiche conoscenze ed abilità del Cave 2 in circuito aperto.

 

Profondità massima 50 metri

Tt-Value 70

2 stage decompressive

1 stage di fondo

1 UPV

Cave 3

Cave 3 - UTRtek D.I.R.

 

Dedicato a subacquei che abbiano maturato notevole esperienza in grotta, il corso Cave 3 amplia i concetti già trasmessi nel Cave 2 implementandoli con la capacità d'esplorare e mappare grotte vergini.

 

Con un limite di 80 metri e T-Value 120, il corso Cave 3 permette lunghe immersioni in ambiente ipogeo corredate di navigazioni complesse e progetti di mappatura. Verrà quindi insegnato ad utilizzare gli strumenti adatti al rilievo dello sviluppo della grotta, nonché a cercare eventuali rami non ancora conosciuti. Verranno inoltre affrontati alcuni rudimenti di geologia.

 

Stante i lunghi tempi di fondo e le significative penetrazioni, è obbligatorio l'uso del rebreather pSCR per il quale verrà affrontata la gestione del gas, lasciando al circuito aperto la sola funzione di bailout. Ciò non significa che il subacqueo Cave 3 non debba essere in grado d'affrontare l'immersione in circuito aperto, significa invece che l'utilizzo del rebreather debba essere visto come motivo di sicurezza. Gestione del gas, insorgenza di problemi da diossido di carbonio, emergenze, saranno gli argomenti specifici dell'utilizzo del pSCR in grotta ponendo altresì l'accento su come un inferiore rilascio di bolle rispetto al circuito aperto, sia motivo di sicurezza poiché limita il distacco di particelle dalla volta della grotta che potrebbero ridurre la visibilità.

 

Corso sostenibile solo con pSCR

 

Profondità massima 80 metri

Tt-Value 120

4 stage decompressive

1 stage di fondo

2 UPV

Unlimited

Unlimited - UTRtek D.I.R.

 

Il riconoscimento Unlimited Cave è volto a responsabilizzare l'allievo a riconoscere ed a rispettare i propri limiti e quelli della squadra. In tal senso, la certificazione non pone limitazioni alla navigazione, penetrazione, profondità ed all'uso di miscele, limiti che, una volta terminato con successo l'apprendimento, saranno totalmente demandati all'allievo stesso. Particolare attenzione sarà posta allo sviluppo delle capacità di giudizio nonché alla pianificazione d'immersioni profonde, lunghe e complesse.

 

Corso sostenibile solo con pSCR

 

Limiti durante il corso

Profondità massima 100 metri

Tt-Value 135

Fino a 5 stage decompressive

2 stage di fondo

2 UPV